Due buone notizie

Il Tribunale di Roma ha riconosciuto la protezione sussidiaria a due nostri ricorrenti: un ricorrente di nazionalità maliana e una ricorrente di nazionalità nigeriana. Quest’ultima faceva parte del gruppo di 69 donne nigeriane coinvolte nel tentativo di rimpatrio collettivo da parte delle autorità italiane nell’agosto 2015, più volte denunciato dalla Clinica Legale e da altre associazioni cittadine.

Leggi l’ordinanza del Tribunale n. 1

Leggi l’ordinanza del Tribunale n. 2

Alla preparazione dei ricorsi hanno partecipato attivamente gli studenti e le studentesse sotto la supervisione dei legali della Clinica Legale.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *