[Difro] Cass. 15569/2018 su protezione umanitaria

http://www.italgiure.giustizia.it/xway/application/nif/clean/hc.dll?verbo=attach&db=snciv&id=./20180613/snciv@s61@a2018@n15569@tO.clean.pdf

Ai fini della protezione umanitaria, non può farsi leva soltanto sulla situazione di integrazione del richiedente la protezione umanitaria nel paese di accoglienza; tale situazione dev’essere pur sempre comparata a quella del paese di origine, nel senso che, per la concessione della richiesta protezione umanitaria, il rimpatrio dovrebbe determinare la privazione della titolarità e dell’esercizio dei diritti umani – anche relativamente alla tutela del diritto di salute – al di sotto del nucleo ineliminabile costitutivo della dignità della persona.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *