[Difro] Trib Firenze 26/6/2018 su carattere discriminatorio del bando per assistente giudiziario

http://www.altrodiritto.unifi.it/adirmigranti/concorso-assistente-giudiziario/ordinanza-merito.pdf

Il tribunale di Firenze, in accoglimento del ricorso ex art. 44 D. Lgs. 286/1998 proposto da L’altro diritto, ha dichiarato il carattere discriminatorio della condotta del Ministero della Giustizia in relazione al “Concorso pubblico a 800 posti a tempo indeterminato per il profilo professionale di Assistente giudiziario, area funzionale II, area economica F2, nei ruoli del personale del Ministero della giustizia”, pubblicato sulla G.U. n. 92 del 22/11/2016, nella parte in cui all’art. 3 prevede tra i requisiti per l’accesso al concorso la cittadinanza italiana, con esclusione dei cittadini degli Stati membri della UE e delle categorie di stranieri indicate dall’art. 38 comma 1 e comma 3 bis D.lvo n. 165/2001; il tribunale ha condannato il Ministero della Giustizia al pagamento a favore di L’altro diritto della somma di € 30.000,00 a titolo di risarcimento del danno.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *