[Difro] Cass. 17454/2018 sull’ammissibilità dell’appello per la protezione internazionale proposto con atto di citazione

http://www.italgiure.giustizia.it/xway/application/nif/clean/hc.dll?verbo=attach&db=snciv&id=./20180704/snciv@s61@a2018@n17454@tO.clean.pdf

 

 

La corte di cassazione, in accoglimento del ricorso proposto dalla clinica e redatto con la collaborazione degli studenti (cui va il dovuto ringraziamento), ribadisce il consolidato orientamento secondo cui l’appello contro l’ordinanza ex art. 702 bis c.p.c. con cui il tribunale rigetta il ricorso proposto per il riconoscimento della protezione internazionale deve essere introdotto con citazione e non con ricorso, anche dopo la modifica dell’art. 19 del D. Lgs. 150/2011, per effetto dell’art. 27 del D. Lgs. 142/2015, che nel disciplinare i tempi di decisione del giudizio fa un generico riferimento al “ricorso” anche per il grado di appello.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *