Cass. 33144/2018 sulla motivazione del decreto di convalida del trattenimento

http://www.italgiure.giustizia.it/xway/application/nif/clean/hc.dll?verbo=attach&db=snciv&id=./20181221/snciv@s61@a2018@n33144@tO.clean.pdf

 
È illegittimo il decreto del giudice di pace che convalida il trattenimento senza fornire motivazione sulle questioni dedotte dalla parte.
La corte precisa che il potere decisorio si consuma con il provvedimento di convalida, che non può essere integrato con ulteriori motivazioni depositate con atto successivo (sia pure di pochi minuti).

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *