Cass. 27939/2019 sui termini per la proroga del trattenimento e sull’avviso della fissazione dell’udienza al difensore

http://www.italgiure.giustizia.it/xway/application/nif/clean/hc.dll?verbo=attach&db=snciv&id=./20191030/snciv@s10@a2019@n27939@tO.clean.pdf

.
.
Cass. 27939/2019 sui termini per la proroga del trattenimento e sull’avviso della fissazione dell’udienza al difensore

Alla proroga del trattenimento si applicano le stesse garanzie previste per la convalida e imposte dalla costituzione.
È pertanto illegittima la proroga autorizzata oltre il termine di 48 ore dalla richiesta.

La mancata notificazione al difensore dell’avviso di fissazione dell’udienza di convalida del trattenimento comporta il difetto di una condizione di procedibilità della richiesta e la nullità dell’udienza celebrata senza la partecipazione del difensore tempestivamente avvisato.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *