Cass. 2682/2018 sull’onere di motivazione circa l’assenza di protezione nel paese di origine del richiedente asilo

.

La corte di cassazione ribadisce che il giudice della protezione internazionale deve valutare anche il difetto di protezione statuale, e inoltre deve valutare l’attuale sussistenza del rischio di danno grave in relazione al peggioramento della situazione di sicurezza nella zona di provenienza (nella specie, il sud della Nigeria) risultante da fonti internazionali.

.

.

http://www.italgiure.giustizia.it/xway/application/nif/clean/hc.dll?verbo=attach&db=snciv&id=./20180205/snciv@s61@a2018@n02682@tO.clean.pdf

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *